Borsa Milano in calo con petroliferi e realizzi su banche, bene Telecom

venerdì 28 novembre 2014 13:12
 

MILANO, 28 novembre (Reuters) - Piazza Affari prosegue in
calo in una seduta dominata dai movimenti del petrolio che
trascina al ribasso tutto il settore.
    Il mercato mette per il momento da parte le attese di
ulteriori mosse espansive della Bce e si concentra sull'impatto
del calo delle quotazioni petrolifere dopo la decisione
dell'Opec di non tagliare la produzione.
    "Oggi il driver principale è il settore oil. Il peso di un
titolo come Eni sul FTSE Min condiziona tutto il mercato",
commenta un trader.
    "Se a questo aggiungiamo qualche presa di profitto sui
bancari dopo il recente minirally, si spiega tutto l'andamento
della borsa milanese", aggiunge.
    Poco dopo le 13,00 il FTSEMib perde lo 0,56%  e
l'Allshare lo 0,54%, mentre l'indice europeo
FTSEurofirst 300 cede lo 0,4% circa 
    In un comparto petrolifero che in Europa perde oltre
il 4%, ENI cede il 2,9%, SAIPEM  il 4,6%,
mentre PRYSMIAN e TENARIS perdono il 3,3% e
il 3,6% rispettivamente.
    Il mancato taglio della produzione da parte dell'Opec ha
portato il prezzo del greggio ai minimi da quattro anni poco
sopra 72 dollari al barile. 
   Il mercato teme che a questi livelli di prezzo, i contratti
delle società di ingegneristica e costruzioni, come Saipem,
possano subire dei ritardi, mentre per i produttori integrati
come Eni ci siano rischi sui dividendi del prossimo anno.
.
    Sul fronte dei rialzi si distingue TELECOM ITALIA,
in rialzo dell'1,23% in un mercato che ragiona sui numeri di una
possibile integrazione della controllata Tim Brasil e
il gruppo Oi dopo  un articolo del Sole 24 Ore che
evidenzia le elevate sinergie che scaturirebbero
dall'operazione..
    MAIRE TECNIMONT perde l'1,7% mentre SARAS 
limita il ribasso allo 0,7%. 
    Tra i bancari debolezza su MPS, POP MILANO
 BANCO POPOLARE, UBI z, MEDIOBANCA
 e POP EMILIA, in calo tra lo 0,5% e l'1%.
    Rialzi per AUTOGRILL e WDF.
    Spunti postivi nel comparto editoriale con MONDADORI
 che prosegue la sua corsa con un rialzo di oltre il 7%
e TELECOM ITALIA MEDIA a +6%.
     
    
 Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    
                 ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani