Cdp, 2,414 mld per 40,9% Cdp reti da cinesi e investitori italiani

giovedì 27 novembre 2014 18:43
 

ROMA, 27 novembre (Reuters) - Cassa depositi e prestiti (Cdp) ha trasferito a State Grid Corporation of China, e a un gruppo di investitori istituzionali italiani una quota pari al 40,9% del capitale di Cdp Reti, incassando 2,414 miliardi.

Lo si legge in una nota della Cassa.

Sgel ha pagato per il proprio 35% 2,101 miliardi. Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense per la quota del 2,6% ha speso 140 milioni e trentatre Fondazioni di origine bancaria hanno acquistato una partecipazione del 3,3%, per un ammontare 173,3 milioni.

Cdp Reti detiene una partecipazione del 30% del capitale di Snam e del 29,851% del capitale di Terna.

Le operazioni di cessione si sono perfezionate a seguito dell'ottenimento delle approvazioni governative e antitrust previste.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia