Antitrust apre istruttoria su gruppo Aspen per abuso posizione dominante

giovedì 27 novembre 2014 17:44
 

ROMA, 27 novembre (Reuters) - L'Antitrust ha aperto un'istruttoria su Aspen Pharma Trading Limited e Aspen Italia, società del gruppo sudafricano Aspen per l'aumento dei prezzi di quattro farmaci antitumorali nei mercati italiani

Lo si legge in una nota dell'organismo di vigilanza.

L'Autorità Antitrust ha "deciso di avviare un'istruttoria nei confronti delle società Aspen Pharma Trading Limited e Aspen Italia, appartenenti al gruppo sudafricano Aspen, per verificare l'ipotesi di un 'abuso di posizione dominante' nel mercato dei farmaci antitumorali compresi nella fascia A e quindi a carico del Servizio sanitario nazionale".

Sotto osservazione dell'Antitrust sono finiti i prezzi "di quattro prodotti: Alkeran, Leukeran, Purinethol e Tioguanina. Aspen, secondo quanto ipotizzato nel provvedimento di avvio, 'avrebbe obbligato l'Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ad accettare elevatissimi incrementi di prezzo, determinando un aumento della spesa a danno del Ssn'".

L'indagine è partita da un forte rincaro - dal 250% fino al 1.500% - applicato a questi farmaci nel corso del 2014.

L'istruttoria si concluderà il 31 marzo del 2015. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia