Pop Milano, non interessata a quota Anima di Mps - Castagna

mercoledì 26 novembre 2014 11:49
 

MILANO, 26 novembre (Reuters) - Pop Milano non è interessata ad incrementare la propria partecipazione in Anima rilevando la quota in mano a Mps.

Lo ha detto l'AD della popolare milanese, Giuseppe Castagna, a margine dell'Annual Economia e Finanza del Sole 24 Ore.

"Non penso, ma questo dipende dalle condizioni di mercato", ha detto Castagna.

L'AD ha inoltre aggiunto di non essere stata contattato ad oggi da Mps ai fini di ottenere il consenso per liberare la quota di Anima, vincolata in un patto di sindacato tra le due banche, in caso di cessione ad altri soggetti.

Pop Milano ha il 16,85% della società di asset management mentre Mps ha il 10,3%.

"Per il momento no, ma ci aspettiamo che ce lo possano chiedere, se questo è nei loro programmi", ha detto Castagna.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia