Mondadori, via libera a costituzione nuova società per attività libri

martedì 25 novembre 2014 18:45
 

MILANO, 25 novembre (Reuters) - Il Cda di Mondadori ha dato il via libera alla costituzione di una nuova società, Mondadori Libri, interamente controllata dalla capogruppo e alla quale verranno conferite dall'inizio del 2015 le attività dell'area libri.

Lo dice una nota del gruppo editoriale specificando che l'operazione di conferimento "verrà attuato in continuità di valori contabili e senza effetti sul bilancio consolidato per un saldo netto contabile pari a 99,4 milioni di euro".

"L'operazione non comporta inoltre modifiche del profilo complessivivo delle attività e delle caratteristiche operative di base del gruppo" aggiunge la nota, sottolinando che la nuova struttura societaria permette invece di potere sfruttare anche eventuali opportunità di partnership e aggregazioni "in un'ottica di sviluppo".

Oltre alle attività nell'area libri (fatturato di 238,9 milioni a fine settembre), nella nuova società verranno conferite le partecipazioni nelle societa editrici di libri nei settori trade, arte e scolastica tra cui Edizioni Piemme, Giulio Einaudi editore e Sperling & Kupfer.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia