Salini Impregilo, contratto in Turchia da 260 mln euro, quota società 85%

lunedì 24 novembre 2014 18:43
 

MILANO, 24 novembre (Reuters) - Salini Impregilo in consorzio si è aggiudicata il contratto per la realizzazione delle opere civili relative all'impianto idroelettrico 'Cetin' sul fiume Botan, nel sud-est della Turchia, per un valore di 260 milioni di dollari.

E' quanto comunica la società in una nota, sottolineando che il progetto sarà realizzato insieme alla società locale NTF e che Salini Impregilo ha una quota dell'85%.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia