BORSE EUROPA - Mercati girano in positivo sostenuti da M&A, Ifo

lunedì 24 novembre 2014 10:56
 

INDICI                        ORE 11,20  VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                   3224,56    0,96     3019
 FTSEUROFIRST300               1389,39    0,32     1316,39
 STOXX BANCHE                  194,71     1,3      194,21
 STOXX OIL&GAS                 325,96     0,19     335
 STOXX ASSICURAZIONI           247,8      0,23     228,22
 STOXX AUTO                    487,49     0,91     481,95
 STOXX TLC                     320,82     0,19     297,6
 STOXX TECH                    300,61     0,1      290,51
 
    PARIGI, 24 novembre (Reuters) - Dopo una partenza debole, l'azionario
europeo gira in positivo questa mattina, sostenuto da un indice Ifo tedesco
migliore delle attese e dalle speculazioni su possibili fusioni e acquisizioni.
    L'attività globale M&A ha raggiunto livelli che non si vedevano da sette
anni a questa parte, secondo dati Thomson Reuters, con un'ondata di deal nel
settore gas e oil, complice la discesa dei prezzi del greggio sotto gli 80
dollari al barile. 
    Alle 10,45 italiane circa l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 sale
dello 0,32% a 1389,39 punti dopo aver messo a punto un +2,1% in reazione ai
commenti accomodanti di Mario Draghi e al taglio a sorpresa dei tassi cinesi.
    Il Dax tedesco segna +0,52%, il Cac francese +0,89%, Londra
 +0,05%. 
    
    Tra i singoli titoli in evidenza oggi:
    Il titolo assicurativo britannico Friends Life sale del 7,9% dopo
che la rivale Aviva (-3,7%) ha detto che potrebbe acquistare la società
assicurativa per 8,8 miliardi di dollari. 
    Crolla con un -24% la petrolifera Petrofac  dopo aver annunciato
target di profitto ben sotto le attese. 
    
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia