Finmeccanica, Usb protesta contro tagli governo a industria spaziale

venerdì 21 novembre 2014 16:00
 

ROMA, 21 novembre (Reuters) - L'Unione sindacale di base (Usb) del lavoro privato protesta con il governo per non avere previsto risorse nella legge di Stabilità a favore dell'industria spaziale italiana e dei programmi nei quali opera Thales Alenia Space, jv guidata da Finmeccanica e partecipata da Thales.

E' quanto si legge in una nota dell'Usb.

L'11 novembre scorso, nel corso della trasmissione Porta a porta su RaiUno, il presidente del Consiglio Matteo Renzi aveva rivelato di aver ricevuto quel giorno l'Ad di Finmeccanica Mauro Moretti per parlare di strategie e investimenti nell'aerospazio.

Oggi l'Usb scrive che "il governo Renzi ha deciso di non inserire fondi per l'industria spaziale italiana nella legge di stabilità 2015. Rischiano di saltare programmi come Cosmo Sg, Vega e investimenti per la nuova generazione di satelliti di telecomunicazioni (Neosat). Questa scelta fallimentare mette in pericolo occupazionale centinaia di lavoratori di aziende storiche come la Thales Alenia Space Italia".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia