Grecia, governo alza stima deficit/Pil 2014 a 1,3% da 0,8%

venerdì 21 novembre 2014 10:35
 

ATENE, 21 novembre (Reuters) - Il governo greco ha rivisto la stima sul deficit generale del 2014 all'1,3% del Pil, rispetto ad una precedente previsione dello 0,8%.

La nuova stima, contenuta nella revisione della legge di bilancio per l'anno prossimo, è stata comunicata dal vice ministro delle Finanze.

Confermato invece l'obiettivo di crescita del Pil per quest'anno, allo 0,6%, mentre la stima sul tasso di disoccupazione è stata portata al 24,8% dal precedente 24,5%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia