Bbva prezza aumento da 2 mld euro per salire in turca Garanti

giovedì 20 novembre 2014 11:00
 

LONDRA, 20 novembre (Reuters) - Bbva ha emesso 2 miliardi di euro di azioni riservate al prezzo di 8,25 euro ciascuna allo scopo di finanziare l'aumento della propria quota nella turca Garanti e di rafforzare i requisiti patrimoniali.

Il secondo istituto spagnolo per dimensioni ha annunciato ieri l'intenzione di rafforzare la partecipazione nella banca turca, una delle principali del Paese, in un'operazione che le garantirà il controllo del board.

Le nuove azioni rappresentano il 4,09% del capitale di Bbva prima dell'aumento e il 3,93% dopo l'aumento, ha reso noto la banca stessa in una comunicazione all'autorità di vigilanza sulla Borsa.

Il titolo Bbva è sceso del 5% ai minimi da circa un anno, dopo aver ripreso a seguito di una sospensione decisa dall'autorità di vigilanza.

La conglomerata turca Dogus Holding ha deciso di vendere il 14,89% di Garanti a Bbva, che già possiede il 25% dell'istituto turco, per 5,5 miliardi di lire turche, pari a 2,5 miliardi di dollari. L'operazione farà scendere la quota di Dogus in Garanti al 10%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia