Carige, costituito consorzio garanzia per aumento di capitale

mercoledì 19 novembre 2014 19:35
 

MILANO, 19 novembre (Reuters) - Carige ha selezionato le banche del consorzio di garanzia guidato da Mediobanca per l'aumento di capitale fino a 650 milioni di euro già annunciato.

Lo annuncia una nota dell'istituto ricordando che lo scorso 26 ottobre, in seguito ai risultati del comprhensive assessment della Bce, ha annunciato un aumento di capitale non inferiore ai 500 milioni di euro nell'ambito delle misure deliberate dal Cda per coprire la carenza di capitale emersa nei test.

Il consorzio delle banche che hanno sottoscritto un pre-underwriting, è costituito, oltre che da Mediobanca che agisce come global coordinator e joint bookrunner, da BofA Merrill Lynch, Credit Suisse, Deutsche Bank , Jp Morgan e UniCredit Cib in qualità di co-global coordinators e joint bookrunners, mentre Banco Santander, Commerzbank e Nomura International agiranno come joint bookrunners.

Banca Akros, Banca Aletti, Equita Sim, Intermonte Sim e Keefe, Bruyette & Woods, A Stifel Company saranno infine i co-lead Managers.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia