Borsa Usa in moderato calo su realizzi, bene Staples e Lowe's, giù Fca

mercoledì 19 novembre 2014 18:48
 

NEW YORK, 19 novembre (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in moderato ribasso, penalizzati dalle prese di beneficio dopo che, ieri, Dow Jones e S&P hanno aggiornato i massimi storici.

Attesa per la pubblicazione delle minute del più recente policy meeting della Federal Reserve.

Staples al galoppo (+10% circa) dopo risultati trimestrali migliori delle attese.

Toniche anche Target (+7% circa) e Lowe's (+6,6% circa) dopo la pubblicazione dei conti.

Tra gli altri titoli in evidenza, Cliffs Natural Resources cade (-14% circa) sull'annuncio che sta valutando l'uscita dalle operazioni nel ferro grezzo, che potrebbe portare alla chiusura della miniera Bloom Lake, in Quebec.

Vipshop pesante (-4% circa): le previsioni di vendita del sito cinese non hanno battuto le attese per la prima volta nell'anno fiscale in corso.

Pesante Fca (-4% circa): il gruppo guidato da Sergio Marchionne è fra le cinque case a cui è stato chiesto di ampliare a livello nazionale il ritiro di airbag potenzialmente mortali.

Corre Oplink Communications (+14% circa): Koch Optics ne ha annunciato l'acquisizione per circa 445 milioni di dollari in contanti.

Attorno alle 18,40 italiane, il Dow Jones perde lo 0,12%, l'indice S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq lo 0,51%.   Continua...