Metroweb, F2i ha ricevuto manifestazioni interesse informali- portavoce

mercoledì 19 novembre 2014 17:46
 

MILANO, 19 novembre (Reuters) - F2i dice di non aver avviato il processo di vendita della sua partecipazione in Metroweb, per la quale ha però ricevuto manifestazioni di interesse informali che saranno esaminate nelle prossime settimane.

"Non è stato avviato alcun processo di vendita", dice un portavoce F2i. "Il fondo ha ricevuto da più operatori manifestazioni informali di interesse che saranno esaminate dal management nelle prossime settimane".

Il presidente della Cassa Depositi e Prestiti Franco Bassanini ha detto oggi che per la cessione della quota di F2i in Metroweb ci sarà una gara.

Metroweb è controllata all'87,7% da Metroweb Italia, a sua volta partecipata al 53,8% da F2i, di cui Cdp è tra i principali sponsor, e al 46,2% dal Fondo Strategico Italiano, controllato dalla Cassa all'80% e dalla Banca d'Italia per il restante 20%.

Il 10,6% di Metroweb è in mano a Fastweb, gruppo Swisscom , la quota rimanente ai manager.

Alcune fonti hanno detto a Reuters che Telecom Italia e Vodafone hanno già manifestato il loro interesse per Metroweb.

(Stefano Rebaudo)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Metroweb, F2i ha ricevuto manifestazioni interesse informali- portavoce | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%