Eems e Gala avviano contatti per possibile integrazione

mercoledì 19 novembre 2014 16:28
 

MILANO, 19 novembre (Reuters) - Gala ed Eems hanno avviato contatti preliminari per una possibile operazione di integrazione.

Lo annunciano le due società spiegando che Gala Holding, azionista di controllo di Gala, ha presentato un'offerta non vincolante finalizzato a sostenere il concordato in continuità di Eems.

Allo stesso tempo Gala ha presentato una manifestazione di interesse per ristrutturare il debito di Solsonica, società controllata da Eems.

Dopo l'annuncio il titolo Eems balza a Piazza Affari fino ad entrare in asta di volatilità dopo un rialzo del 9,38%.

Poco mossa invece Gala che cede lo 0,68%.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia