Evasione, ridurre uso contante aumenta i consumi - Padoan

mercoledì 19 novembre 2014 16:12
 

ROMA, 19 novembre (Reuters) - Il limite all'utilizzo di denaro contante, se rafforzato con ulteriori misure per stimolare la diffusione dei pagamenti elettronici, "produce prevedibili effetti positivi sui consumi".

A dirlo è il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, durante il Question time alla Camera.

L'ex capoeconomista dell'Ocse sottolinea che ridurre la cirocolazione del contante fa emergere l'economia sommersa e rafforza l'azione di contrasto alla criminalità organizzata. Non vanno trascurati neppure i benefici legati ai minori costi di gestione, che Padoan ha quantificato in mezzo punto di Pil, "8 miliardi di euro l'anno".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia