PUNTO 2-Rai Way tonica nel giorno del debutto, fondi esteri nel capitale

mercoledì 19 novembre 2014 15:57
 

(Aggiunge commento di Credit Suisse)

di Claudia Cristoferi

MILANO, 19 novembre (Reuters) - Rai Way in deciso rialzo nel giorno del debutto in Borsa dopo che molte altre Ipo sono state rinviate nelle ultime settimane a causa della volatilità dei mercati.

Soddisfatti i vertici della società che gestisce le 2.300 torri di trasmissione Rai, forti anche dell'interesse mostrato da molti fondi esteri.

"Sono presenti nel capitale 70 fondi sui 120 incontrati, BlackRock è uno di questi", ha detto il presidente Camillo Rossotto che ha citato con orgoglio l'attenzione dimostrata da fondi Usa e britannici, entrati "con quote rilevanti".

Una fonte vicina alla società ha confermato anche i nomi di Henderson e Amber citati dal Corriere della Sera.

"Domanda e offerta si sono incontrati al prezzo giusto", sottolinea Paolo Celesia, head of Ecm southern Europe di Credit Suisse, che è stata global coordinator e joint bookrunner dell'operazione. "E' piaciuta sia la giusta valutazione, sia il dividendo sia il potenziale di future aggregazioni nel settore".

Sembra essere d'accordo un trader che commenta: "E' stato un pricing onesto che lascia margini di upside. Non è un'utility ma i contratti sono di lungo termine e questo offre una buona visibilità".

D'altra parte "c'è stata molta domanda insoddisfatta e domanda molto qualificata", sottolinea Celesia.   Continua...