Borsa Usa, indici positivi, S&P su nuovi record, rally di Actavis

martedì 18 novembre 2014 17:45
 

NEW YORK, 18 novembre (Reuters) - L'azionario Usa è in salita, con l'indice S&P 500 su livelli record, grazie all'operazione di M&A nel settore salute con l'acquisizione di Allergan da parte di Actavis.

Un ulteriore impulso al settore azionario viene dall'andamento dei prezzi alla produzione Usa di ottobre. L'indice S&P500 è salito sette volte nelle ultime otto sedute, ma il rialzo più elevato è stato inferiore allo 0,4% e con volumi bassi.

Allergan ieri ha accettato l'offerta da 66 miliardi di dollari da parte di Actavis in contanti e azioni. Almeno due analisti hanno alzato il prezzo obiettivo di Actavis, di cui uno fino a 300 dollari. Le azioni Actavis salgono del 5,3% a 261,16 dollari.

"C'è ancora spazione per l'M&A, le società stanno cercando aree dove c'è la crescita", dice un trader.

"Le azioni del settore salute stanno andando bene, ma non da un punto di vista difensivo, ed è positivo che i prezzi siano sostenuti", aggiunge.

Intorno alle 17,30 l'indice Dow Jones sale dello 0,17% a 17.678 punti, il Nasdaq avanza dello 0,42% a 4.690 punti, mentre lo S&P cresce dello 0,36% a 2.048 punti.

La società SunEdison balza del 26,2% a 20,96 dollari dopo l'annuncio che, insieme alla controllata TerraForm Power rileverà First Wind per 2,4 miliardi di dollari al fine di entrare nel mercato dell'energia eolica Usa. Le azioni TerraForm balzano del 26% a 32,57 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia