Finmeccanica ha ricevuto ieri offerta di Hitachi per Ansaldo Breda

martedì 18 novembre 2014 13:10
 

ROMA, 18 novembre (Reuters) - Finmeccanica ha ricevuto ieri, entro i termini di scadenza, una offerta da parte della giapponese Hitachi per la controllata del settore ferroviario Ansaldo Breda.

Lo comunica l'azienda italiana.

In estate Finmeccanica per Ansaldo Breda aveva ricevuto offerte non vincolanti da parte di Hitachi e dei cinesi di Cnr Corporation.

Subito dopo la pubblicazione della notizia il titolo, in mattinata fino ad allora negativo, è arrivato a guadagnare il 2% e alle 13 circa quota 7,6050 euro (+1,6%).

La nota dice che "ieri in data 17 novembre è pervenuta - nei tempi prefissati - l'offerta di Hitachi Ltd., una delle due società selezionate dagli advisor e ammesse alla fase finale del processo per l'acquisizione di AnsaldoBreda".

"Si avvia ora la fase di analisi dell'offerta ai fini dell'avvio del processo di negoziazione, secondo i tempi indicati dalla società in sede di conference call sui risultati dei primi nove mesi 2014", conclude la nota.

Alla conference call, annunciando per il 17 il termine per la presentazione delle offerte vincolanti, l'AD del gruppo Mauro Moretti aveva detto: "Immediatamente dopo decideremo".

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale del comunicato con un doppio clic su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia