Spagna, sofferenze bancarie scendono al 13,02% a settembre - banca centrale

martedì 18 novembre 2014 10:33
 

MADRID, 18 novembre (Reuters) - I crediti problematici delle banche spagnole come percentuale dei prestiti totali a settembre si attestavano al 13,02%, leggermente meno del 13,24% registrato il mese precedente, secondo i dati diffusi dalla Banca di Spagna.

A livello assoluto il valore netto dei finanziamenti nel sistema è sceso a 1.390 miliardi di euro e le sofferenze si sono portate a 180,52 miliardi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia