TerniEnergia, utile netto 9 mesi sale 4% a 6,3 mln

venerdì 14 novembre 2014 14:24
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - TerniEnergia ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto di 6,3 milioni in rialzo del 4% sullo stesso periodo dell'anno scorso e un Ebitda di 15,3 milioni, in crescita del 71%. L'utile beneficia di un provento fiscale derivante dalla cosiddetta 'Tremonti Ambientale'.

L'indebitamento finanziario netto sale a 155,6 milioni di euro dai 135,2 milioni di fine 2013.

Per quanto riguarda gli sviluppi futuri TerniEnergia, a proposito del decreto attuativo relativo al cosiddetto "spalma-incentivi", "pur confermando la redditività degli impianti (fotovoltaici) di proprietà, ha deciso di agire giudizialmente per far emergere i principi di illegittimità costituzionale della normativa e tutelare gli interessi della società e degli azionisti".

Per la nota integrale della società click su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia