Banca Finnat, utile netto consolidato +6,1% in primi 9 mesi 2014

venerdì 14 novembre 2014 11:49
 

ROMA, 14 novembre (Reuters) - L'utile netto consolidato di Banca Finnat Euramerica al 30 settembre sale del 6,1% - a 3,32 milioni di euro - rispetto a un anno prima, con un aumento del margine di intermediazione vicino al 10%, secondo una nota.

Al 30 settembre le masse totali amministrate ammontano "ad oltre 9 miliardi di euro, in aumento del 13,1% in ragione d'anno", spiega una nota.

I costi operativi sono aumentati nel periodo del 7,5% "ma, in virtù di una crescita rivelatasi proporzionalmente inferiore rispetto alla dinamica del margine d'intermediazione, il Cost income ratio si è abbassato al 76,3% dal quoziente del 77,9% registrato nel periodo di confronto".

Il total capital ratio si mantiene prossimo al 30%, aggiunge la nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia