BORSE EUROPA - Indici poco mossi, bene Francoforte e Parigi dopo Pil

venerdì 14 novembre 2014 11:44
 

INDICI                           ORE 11,00   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3060,12     0,17     3019
 FTSEUROFIRST300                  1345,61     -0,14    1316,39
 STOXX BANCHE                     186,96      0,2      194,21
 STOXX OIL&GAS                    306,57      -0,78    335
 STOXX ASSICURAZIONI              240,17      0,03     228,22
 STOXX AUTO                       458,79      0,31     481,95
 STOXX TLC                        311,82      0,25     297,6
 STOXX TECH                       288,77      0,09     290,51
    LONDRA, 14 novembre (Reuters) - Azionario europeo poco mosso questa mattina,
con Francoforte e Parigi che fanno meglio delle altre piazze dopo che la
Germania ha per un soffio evitato la recessione e l'economia francese è
cresciuta più del previsto.
    I dati, che pongono l'area euro sul corso di un'anemica ripresa ma non di
una contrazione, hanno mitigato lo spirito ribassista del mercato che si è
giovato poco dopo anche dei numeri su inflazione e Pil nell'area euro, la prima
in linea con le attese, il secondo lievemente sopra. 
    Alle 11 italiane circa il Dax sale dello 0,2% e il Cac 
dello 0,3%, meglio dell'indice paneuropeo FTSEurofirst 300, che alla stessa ora
cede lo 0,14%. Londra, scende dello 0,21.
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    BP perde 2,5% con il Brent che galleggia intorno al minimo
degli ultimi 4 anni appena sopra i 77 dlr al barile.
    La conglomerata francese Bouygues sale del 4% dopo aver alzato le sue stime
annue sulle vendite sulla scia di risultati migliori delle attese nel terzo
trimestre. 
    Airbus Group, in rialzo del 3,2%, ha riportato un profitto
operativo superiore al previsto nei nove mesi, sostenuto dai buoni risultati
della divisione elicotteri. 
    La norvegese Schibsted schizza del 26% dopo aver annunciato che
collaborerà con la sudafricana Naspers, Singapore Press Holdings
 e Telenor per accelerare il suo business di e-commerce in
Brasile e in altri mercati emergenti. 
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia