PUNTO 2-Autogrill corre dopo conti, analisti e broker positivi

venerdì 14 novembre 2014 12:00
 

(Aggiorna andamento titolo, aggiunge broker)

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Prima parte di seduta in deciso rialzo per Autogrill.

Attorno alle 11,45, il titolo guadagna il 3,76%, a 5,5150 euro, dopo aver segnato un massimo di 5,6350 euro. Intensi gli scambi: sono passati di mano oltre 3 milioni di pezzi, contro una media dell'intera seduta di 2,580 milioni negli ultimi trenta giorni.

Già premiato ieri dal mercato per i risultati , il titolo, dopo un avvio cauto, ha accelerato violentemente, per poi ripiegare un po', ma restando tra i migliori del listino.

Secondo un analista, "i risultati sono robusti, supportano le attese del mercato sull'intero anno. La guidance è stata lievemente alzata grazie ai cambi favorevoli". Bene, secondo l'analista, il business in Italia, mentre l'andamento del Nord America "forse è appena più lento del buon ritmo a cui si era abituati".

Un secondo analista si limita a spiegare la performance del titolo con "una discesa precedente che non aveva validi motivi. Gli utili tengono e il dollaro a questi livelli fornisce una spinta ai conti dell'anno prossimo".

Mediobanca Securities (che ha rating outperform e target price di 9,70 euro) parla di "buon set di numeri".

Banca Imi (buy, 9,20 euro) scrive di "risultati incoraggianti, in particolare in Italia", preannunciando una revisione delle stime sul 2014.

Equita Sim alza il rating ad hold, ma taglia il target price a 6,1 euro (-12%). Il broker dice di apprezzare "il ritorno alla generazione di cassa positiva".   Continua...