UnipolSai, utile netto 9 mesi 593 mln, margine solibilità sale al 173%

venerdì 14 novembre 2014 07:53
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - UnipolSai ha chiuso i primi nove mesi del 2014 con un utile netto consolidato di 593 milioni e una raccolta premi di 11,88 miliardi circa, in rialzo del 7,8% a perimetro omogeneo post fusione.

Il margine di solvibilità consolidato a fine settembre è pari al 173% del minimo richiesto, in miglioramento rispetto al 165% della fine del primo semestre, dice una nota del gruppo assicurativo.

Nei primi nove mesi UnipolSai ha ridotto il portafoglio di titoli starutturati di circa 1,5 miliardi, con una plusvalenza di 10 milioni.

Ha inoltre ridotto l'indebitamento con Mediobanca per un importo pari a 750 milioni, ottemperando in anticipo alle disposizioni dell'Autorità che prevedevano il rimborso di 350 milioni entro il 2015.

UnipolSai comunica inoltre che l'Antitrust ha chiuso il procedimento di inottemperanza avviato il 19 febbraio ritenendo non sussistenti i presupposti per l'erogazione di alcuna sanzione.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia