Mps, Bce ha considerato Alexandria un derivato per il Ca

giovedì 13 novembre 2014 17:06
 

ROMA, 13 novembre (Reuters) - La Bce ha trattato contabilmente come un derivato l'operazione con cui banca Mps ha ristrutturato con Nomura il prodotto strutturato Alexandria, ai fini dell'esercizio del comprehensive assessment (Ca), ma ha anche riconosciuto che la banca senese ne ha regolarmente evidenziato l'impatto nel suo bilancio.

L'indicazione è nel template con cui la Bce lo scorso 26 ottobre ha reso noti i risultati dell'esercizio per la banca senese.

Questa operazione di ristrutturazione di Alexandria, che è collegata a una posizione da 3 miliardi in Btp 2034, è stata considerata finora contabilmente come un pronti termine a lunga scadenza anziché un derivato. Ma la stessa banca ha rappresentato pro-forma nella nota integrativa al bilancio l'effetto che avrebbe avuto la stessa operazione qualora fosse stata contabilizzata come derivato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia