Mps, Commissione Ue in contatto con Italia su piano, bene aumento

giovedì 13 novembre 2014 16:35
 

BRUXELLES, 13 novembre (Reuters) - La Commissione Ue è in contatto con le autorità italiane per il nuovo piano con cui Monte dei Paschi intende coprire il deficit di capitale emerso con il comprehensive assessment della Bce, valuta positivamente il prospettato aumento e si riserva di considerare l'impatto delle altre misure sul piano di ristrutturazione già approvato.

Lo ha detto a Reuters il portavoce della direzione Concorrenza della Commissione Ricardo Cardoso.

"Mps ha annunciato pubblicamente il suo piano per coprire lo shortfall che risulta dal Comprehensive Assessment attraverso un aumento di capitale. Le misure annunciate non sembrano interferire con l'implementazione del piano come approvato dalla Commissione", ha detto Cardoso.

"Se ci dovessero essere altre misure sottoposte alle autorità come parte del piano, la Commissione ne dovrà valutare l'eventuale impatto potenziale con il piano di ristrutturazione approvato", ha aggiunto. "Siamo in contatto con le autorità italiane".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia