Oi, risultati sopra le attese, non ha fretta su cessione PT

giovedì 13 novembre 2014 14:51
 

SAN PAOLO, 13 novembre (Reuters) - Grupo Oi ha registrato nel terzo trimestre un utile in calo del 96% a 8 milioni reais (3 milioni di dollari), meglio delle stime degli analisti.

Le previsioni, secondo un sondaggio Reuters, indicavano una perdita netta di 254 milioni di reais.

L'Ebitda è aumentato del 41% a 3,003 miliardi di reais, ben oltre le attese di 1,896 miliardi.

L'AD Bayard Gontijo ha detto, nella call con gli analisti, che Oi "non ha fretta" di vendere le attività di Portugal Telecom (PT), ma è interessata a "ottenere le condizioni migliori per gli azionisti".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia