Wal-Mart, vendite trimestre crescono del 2,9%, sale titolo

giovedì 13 novembre 2014 13:28
 

, 13 novembre (Reuters) - Wal-Mart chiude il terzo trimestre con un incremento dei ricavi del 2,9% grazie in particolare al successo della catena di negozi di piccolo formato 'Neighborhood Market' (+5,5%).

L'utile netto di pertinenza è sceso dello 0,4% a 3,71 miliardi, pari a 1,15 dollari per azione, da 3,74 miliardi (1,14 dollari/azione) dello stesso periodo del 2013.

I ricavi totali sono cresciuti a 119 da 115,7 miliardi.

Le vendite omogenee negli Usa sono aumentate dello 0,5%, ponendo fine a una serie dei sei trimestri consecutivi piatti o in calo.

Per il quarto trimestre il maggiore gruppo retail al mondo si aspetta un utile per azione di 1,46-1,56 dollari comprese le poste straordinarie.

Prima dell'apertura ufficiale di borsa il titolo sale a New York dell'1,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia