Italia, leading indicator Ocse settembre invariato

mercoledì 12 novembre 2014 12:03
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Il leading indicator a cura dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico - che anticipa i cambiamenti nell'attività economica rispetto al trend - evidenzia per l'Italia a settembre un rallentamento nella dinamica della crescita.

"Nella zona euro, i leading indicator compositi continuano a indicare una perdita di slancio nel ritmo della crescita, con segnali più forti di rallentamento nel caso di Germania e Italia", si legge in una nota Ocse. "In Francia l'outlook continua a suggerire una crescita stabile".

L'indicatore per l'Italia a settembre è pari a 101,3, stabile su agosto.

Nello stesso mese anche il leading indicator relativo alla zona euro è stabile a 100,7 punti. Invariato a 100,3 anche l'indice sulla Francia mentre quello tedesco arretra a 99,6 da 99,8.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia