Pop Milano, prevede di chiedere in asta Tltro Bce a dicembre 1,5 mld - AD

mercoledì 12 novembre 2014 11:31
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Pop Milano prevede di partecipare alla prossima asta di dicembre sugli Tltro della Bce per l'ammontare massimo richiedibile di 1,5 miliardi di euro.

Lo ha detto l'AD Giuseppe Castagna nel corso della conference call sui risultati del terzo trimestre.

"In questo trimestre prevediamo un tiraggio di 1,5 miliardi di Tltro", ha detto l'AD ricordando che a fine settembre per effetto del progressivo rimborso di Ltro, l'esposizione in Bce si è ridotta a 1,8 miliardi.

La nuova liquidità permetterà di rimborsare totalmente l'ammontare residuo di Ltro entro il trimestre in corso, come previsto dal piano triennale, ha spiegato l'AD.

In base alla segnalazione settimanale di liquidità, al 4 novembre Bpm ha un saldo netto di liquidità di circa 5,8 miliardi spot e 5,1 miliardi a tre mesi, pari a oltre il 10% dell'attivo, ha inoltre detto Castagna.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia