Portugal Telecom, Bain e Apax offrono 7,075 mld per alcuni asset

mercoledì 12 novembre 2014 10:34
 

LISBONA, 12 novembre (Reuters) - Gli operatori di private equity Bain Capital e Apax Partners hanno lanciato un'offerta per l'acquisto di alcuni asset di Portugal Telecom (PT) da Oi per un enterprise value di 7,075 miliardi di euro.

La proposta dei fondi supera quella di Altice dell'imprenditore Patrick Drahi (7,025 miliardi).

L'offerta è stata inviata al Cda di Oi, che dovrà prendere una decisione. La nota di Oi sottolinea che l'offerta considera un pagamento differito di 400 milioni.

L'offerta di Bain e Apax non include gli investimenti di PT in Africa e quelli in Rio Forte.

La brasiliana Oi punta a vendere alcuni asset di PT per ridurre l'indebitamento dopo il merger.

Domenica scorsa il gruppo angolano Terra Peregrin ha lanciato un'Opa su PT a 1,35 euro per azione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia