Banco Popolare, esposizione Bce a fine ottobre scende a 9,2 mld

martedì 11 novembre 2014 19:15
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - A fine ottobre Banco Popolare ha una esposizione in Bce di 9,2 miliardi di euro, in calo dagli 11,7 miliardi di fine settembre.

E' quanto si legge nelle slide di presentazione dei risultati del terzo trimestre, in cui si spiega che l'esposizione è aumentata a settembre in seguito al tiraggio del Tltro di 1 miliardo, per poi ridursi a fine ottobre di 2,5 miliardi per il rimborso anticipato di parte del Ltro.

Banco Popolare ha inoltre, sempre a fine ottobre, una disponibilità di ulteriori attivi stanziabili presso la Bce per 14 miliardi (al netto degli haircut) rappresentati quasi esclusivamente da un portafoglio libero di titoli di Stato italiani.

Il buffer di liquidità aumenterà di ulteriori 800 milioni "grazie all'ampliamento della base stanziabile di crediti idonei per operazioni di rifinanziamento (ABACO)", aggiunge la banca.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia