Enel, per Slovenske Slektrarne 3 offerte, non escluse altre - AD

lunedì 10 novembre 2014 11:52
 

ROMA, 10 novembre (Reuters) - Enel ha ricevuto finora tre offerte per Slovenske Elektrarne ma non è escluso che ne possano arrivare altre, ha detto oggi l'AD Francesco Starace.

"Per ora tre, ma non abbiamo smesso di contare perché, non essendoci una deadline, potrebbero arrivarne altre", ha detto l'AD di Enel a margine di una presentazione.

Riguardo poi al collocamento di una quota della controllata Endesa, Starace ha commentato che "è partito molto bene, sono molto contento".

Per quanto riguarda la Slovacchia, il perimetro oggetto di cessione riguarda il 66% del capitale sociale di Slovenske Elektrarne (posseduto da Enel per il tramite di Enel Produzione SpA), che è il principale operatore nazionale nel settore della generazione di energia elettrica con una quota di mercato prossima all'80%. Il governo locale controlla il restante 34% e si è detto interessato ad aumentare la sua quota.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia