Borsa Milano riduce calo nel finale, pesanti finanziari, ok energia e lusso

venerdì 7 novembre 2014 17:43
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Piazza Affari archivia in
ribasso una seduta che conferma il trend negativo della prima
parte del mese di novembre.
    Nervosi sin dall'avvio, i mercati hanno accolto
negativamente il dato sulla creazione di posti di lavoro negli
Stati Uniti a ottobre. 
    La rottura del supporto posto a 19.000 punti, nel
pomeriggio, ha provocato un'accelerazione della flessione, ma il
listino milanese ha trovato la forza per recuperare terreno nel
finale, grazie soprattutto - segnalano i trader - alle parole
del presidente della Fed, Janet Yellen, e riconquistare quota
19.000.           
    In chiusura, l'indice FTSE Mib ha perso lo 0,99%,
l'AllShare ha ceduto lo 0,98% e il Mid Cap 
lo 0,97%. 
    Volumi per un controvalore di circa 2,89 miliardi di euro.
    
    Delusi ieri dalle parole di Mario Draghi - peraltro
inizialmente accolte positivamente -, i finanziari hanno
continuato a perdere terreno: il paniere delle banche
 è sceso del 2,16%. INTESA SANPAOLO 
(-1,52%) e UNICREDIT (-3,34%) hanno scandito il ritmo
di marcia. In scia POPOLARE EMILIA ROMAGNA (-3,23%),
BANCO POPOLARE (-2,89%), POPOLARE MILANO 
(-1,68%), UBI (-1,72%) e MEDIOBANCA (-0,73%).
    Meglio MONTEPASCHI (+0,15%), pur estremamente
volatile, sostenuta dalle ipotesi di M&A.     
    Complessivamente meglio risparmio gestito (AZIMUT 
-3,33% e MEDIOLANUM +0,37%) e assicurativi (GENERALI
 -0,43% e UNIPOLSAI -0,29%).
    Fuori dal paniere principale, restando al risparmio gestito,
bene FINECO (+1,58%) dopo i risultati. 
    Tra gli assicurativi, CATTOLICA a picco (-17,43%)
a causa dell'aumento di capitale a forte sconto. 
    Inizialmente positiva dopo i risultati, TELECOM ITALIA
 (-1,54%) è progressivamente scivolata in territorio
negativo. 
    La tenuta complessiva degli energetici ha contribuito a
limitare le perdite. ENI ha lasciato sul terreno lo
0,49%. Rimbalzo di SAIPEM (+4,95%). Segno più anche
per TENARIS (+1,42%) e SNAM (+0,15%). TERNA
 poco mossa (-0,05%).
    ENEL (-2,75%) affatto premiata dal collocamento di
una quota di Endesa e dalla cessione di asset. 
    ENEL GREEN POWER positiva (+0,69%) nel giorno
della pubblicazione dei risultati. 
    Tonica ieri sui conti, A2A (-1,4%) è stata colpita
dalle prese di beneficio.
    PRYSMIAN galvanizzata (+3,4%) dai numeri dei primi
nove mesi.    
    Le vendite non hanno risparmiato GTECH (-0,84%),
STMICROELECTRONICS (-1,26%), MEDIASET (-0,91%),
ATLANTIA (-0,86%) e WORLD DUTY FREE (-0,67%).
    AUTOGRILL saluta con un deciso rialzo (+2,38%) una
decisione della Corte Ue di Lussemburgo riguardante la
controllata spagnola. 
    BUZZI UNICEM meglio del mercato (-0,55%) nel giorno
della pubblicazione dei risultati. 
    Rimbalzo del lusso: MONCLER +2,62%, YOOX 
+3,12% e FERRAGAMO +0,99%. Ribasso contenuto per TOD'S
 (-0,36%). 
    Fuori dal paniere principale, fra i gruppi che hanno
pubblicato i risultati tra ieri e oggi, in volo SNAI 
(+16,51%), invece pesante SAFILO (-9,09%)
.
    CTI BIOPHARMA a picco (-14,27%) sul lancio di
un'offerta al pubblico di azioni privilegiate.  
    
    
    
     
    * AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare 
Indice FTSE Mib.......  
Indice FTSE Italia Star 
Indice FTSE Italia Mid Cap... 
Indice FTSE Italia Small Cap 
Indice FTSE Italia Micro Cap. 
Guida per azionario Italia.... 
    
    ** DERIVATI DI BORSA ** 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
    ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ........ 
 Speed guide borse europee.......... 
 Indici pan europei ........ 
 Dati analitici paneuropei... 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ....... 
 Guida a azionario .................. 
 Chain degli indici italiani 
    
    
    
Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia