Intesa Sanpaolo riorganizza CIB, Micillo AD, Micicchè vice presidente Banca Imi

venerdì 7 novembre 2014 16:30
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo riorganizza la divisione CIB (Corporate and Investment Banking) guidata da Gaetano Micicchè.

Quanto a Banca IMI, l'attuale direttore generale, Mauro Micillo, assumerà anche la carica di amministratore delegato. Gaetano Miccichè sarà nominato vice presidente.

La nuova struttura del CIB, si legge in una nota, prevede una rete di oltre 1.000 professionisti organizzati in base all'appartenenza delle imprese clienti a specifici settori e filiere industriali, che si va ad affiancare alla più tradizionale articolazione su base geografica e dimensionale.

Il nuovo modello organizzativo si articola in quattro direzioni: nella prima sono compresi i gruppi industriali italiani ed esteri che operano in settori globali; la seconda - Corporate and Public Finance - si occuperà di clientela corporate Italia; la terza di istituzioni finanziarie italiane ed estere e di custodia e regolamento titoli; la quarta opererà nel private equity.

La nuova configurazione pone le basi per poter raggiungere nell'arco del Piano un obiettivo di ricavi pari a 3,4 miliardi di euro con un significativo aumento della componente relativa alle commissioni prevista in crescita al 26%, conclude la nota.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia