PUNTO 2-Finmeccanica, business plan a fine gennaio, offerte trasporti 17/11

giovedì 6 novembre 2014 12:42
 

(Aggiunge dati nuova guidance, dichiarazioni, background)

ROMA, 6 novembre (Reuters) - Il nuovo business plan di Finmeccanica sarà approntato entro la fine dell'anno e sarà presentato nella seconda parte di gennaio. Le offerte per il settore trasporti in via di dismissione dovranno essere presentate entro il prossimo 17 novembre.

Lo ha detto l'amministratore delegato Mauro Moretti nel corso della conference call di presentazione dei risultati dei primi nove mesi. "Continuiamo a fare progressi. Il nuovo piano industriale sarà reso pubblico nel gennaio 2015", ha detto.

LA RISTRUTTURAZIONE INTERNA

"Abbiamo bisogno di profondi cambiamenti e il lavoro di ristrutturazione della governance procede", ha detto l'Ad introducendo la conference, specificando che la ristrutturazione riguarda anche "il taglio dei costi".

"Il piano di riorganizzazione sta procedendo come previsto verso un nuovo modello divisionale. Continuiamo a fare progressi nella nostra ristrutturazione di Finmeccanica", cosa che, accompagnata "dalla forte richiesta dei nostri prodotti" in particolare nel settore degli elicotteri e dell'elettronica (per i quali si registra un "forte momentum"), giustifica i dati positivi presentati ieri sera. "I risultati commerciali del gruppo sono solidi. I risultati sono in linea con le aspettative", ha aggiunto.

Rispondendo a una domanda, il Cfo Gian Piero Cutillo ha parlato di tagli a livello di corporate per 25-30 milioni di euro.

Alla luce dei risultati dei primi nove mesi dell'anno, Finmeccanica ha annunciato ieri sera di avere deciso di migliorare la guidance su ordini, ricavi ed Ebita per il 2014: le previsioni degli ordini passano a 13,5-14 miliardi (dai 13-13,5 delle precedenti guidance), dei ricavi a 13,5-14 miliardi (da 13-13,5), dell'Ebita a 980-1.030 milioni (da 930-980).   Continua...