Commerzbank, netto trim3 triplicato, conferma guidance per 2014

giovedì 6 novembre 2014 08:59
 

FRANCOFORTE, 6 novembre (Reuters) - Commerzbank ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto triplicato a 225 milioni di euro grazie alla crescita delle divisioni retail e corporate e al calo dei costi per i crediti dubbi.

Il dato batte le attese degli analisti che convergevano su un utile netto di 192 milioni.

Sul fronte patrimoniale Commerzbank, che ha superato i test Bce contrariamente alle attese di molti analisti, ha un CET1 al 9,6% calcolato a fine settembre secondo i criteri più stringenti di Basilea 3.

L'istituto conferma la guidance per l'intero 2014: "Nonostante le settimane restanti di quest'anno rappresentino una sfida a causa del difficile scenario per le istituzioni finanziarie, manteniamo le nostre stime di un miglioramento significativo dell'utile consolidato", ha dichiarato il Ceo Martin Blessing.

Il portafoglio di crediti dubbi, che è stato conferito a una bad bank con finalità di ristrutturazione, è calato del 4% a 88 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia