Eni sta lavorando con Credit Suisse per cessione quota in Saipem - fonti

martedì 4 novembre 2014 18:17
 

MILANO/LONDRA, 4 novembre (Reuters) - Eni sta lavorando con i banchieri di Credit Suisse per epslorare opzioni relative alle vendita della quota di controllo di Saipem , secondo quanto riferiscono a Reuters alcune fonti vicine al dossier.

"E' vero la banca sta lavorando su Saipem, ma non ha ancora un mandato chiaro", dice una delle fonti.

Eni detiene il 43% di Saipem e non ha fretta per vendere la quota, ha ribadito proprio oggi l'AD, Claudio Descalzi.

Credit Suisse non ha commentato.

(Stephen Jewkes e Pamela Barbaglia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia