PUNTO 4-Ubi colloca covered 2025 da 1 mld, MS+30 pb, Bce sottoscrive

martedì 4 novembre 2014 18:25
 

(Aggiunge quinto e ottavo paragrafo con dettagli)

LONDRA/MILANO, 4 novembre (Reuters) - Ubi Banca ha collocato oggi una nuova obbligazione garantita da un miliardo di euro sulla scadenza febbraio 2025, con ordini che in chiusura dell'offerta hanno superato la cifra di 3 miliardi.

E come per il covered bond lanciato la settimana scorsa da Credem, anche oggi la Bce intervenuta direttamente nella sottoscrizione del titolo con un ordine definito "significativo" dai uno dei lead manager dell'operazione .

Quella di Ubi Banca è la seconda obbligazione garantita lanciata in Italia dalla partenza del programma di acquisto di covered bond di Francoforte, dopo quella di Credem .

Il bond Ubi Banca, cedola 1,25%, è stato prezzato a reoffer 99,022, per un rendimento dell'1,353%, corrispondente ad uno spread di 30 punti base sopra il tasso midswap. Una prima guidance era stata fornita questa mattina a 'high' 30 pb su midswap, poi rivista in area 35 pb.

Una nota dell'istituto precisa che il livello di spread pagato è il piu basso nella storia del programma di Covered Bond di UBI Banca, la cui prima emissione è stata effettuata nel 2009.

L'operazione è stata gestita da Imi, Barclays, Deutsche Bank, Ing, Lbbw e a Mediobanca.

Il titolo - che avrà come sottostante mutui 'prime' residenziali italiani - ha rating atteso A2 da parte di Moody's e A+ da Fitch.

Il bond - dice ancora la nota dell'istituto - è stato sottoscritto per il 65% da investitori esteri e per il 35% da investitori italiani. E' stata prevalente la sottoscrizione da parte dei fondi d'investimento (per il 51%). A seguire le richieste da banche centrali (27%), assicurazioni e fondi pensione (12%) e banche (10%).   Continua...