PUNTO 1-Auto Italia, ottobre in rialzo del 9,2%, Fiat-Chrysler +5,6%

lunedì 3 novembre 2014 18:43
 

(Aggiunge nota Fca, commenti)

MILANO, 3 novembre (Reuters) - I numeri di ottobre, con le immatricolazioni in rialzo di oltre il 9%, confermano il mini-rimbalzo del mercato italiano dell'auto, su livelli che restano comunque molto depressi.

Secondo i dati del ministero dei Trasporti, sono 121.736 le auto immatricolate (+9,2% su anno), una dato che, come ricorda l'associazione di settore Anfia, non é lontano dai livelli di 20 anni fa, a 117.765 unità nell'ottobre 1995.

Si tratta quindi di un rimbalzo innescato da un necessario rinnovo, almeno parziale del parco circolante, dopo anni di mercato depresso.

Gli ordini, secondo le stime di Anfia e Unrae (associazione delle marche estere in Italia) non sembrano indicare una ripresa particolarmente vivace, con un +2% a ottobre, rispetto al +6% dei primi 10 mesi del 2014.

Anfia ribadisce le previsioni di una chiusura d'anno in crescita a una cifra.

"L'ingresso nel quarto trimestre conferma le previsioni di una chiusura d'anno in crescita di qualche punto percentuale, per la prima volta dopo sei anni in contrazione, rispetto al 2013", dice in una nota Roberto Vavassori, Presidente di Anfia.

MARCHIO FIAT STABILE, BENE LA YPSILON, JEEP RADDOPPIA   Continua...