Borsa Milano peggiora, Ftse Mib cede 2%, forti vendite su settore energia

lunedì 3 novembre 2014 16:27
 

MILANO, 3 novembre (Reuters) - A Piazza Affari indici in peggioramento sulla scia dell'andamento negativo di Wall Street.

Intorno alle 16,20 il FTSE Mib cede il 2,01%, l'Allshare l'1,86%.

Lettera pesante un po' su tutto il listino, in particolare sul settore energia. Vendute anche le banche, con l'eccezione di Mps che balza del 3% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia