Fedrigoni, Ipo ritirata per deterioramento condizioni mercati

giovedì 23 ottobre 2014 18:29
 

MILANO, 23 ottobre (Reuters) - I soci di riferimento di Fedrigoni, d'intesa con i coordinator per l'Ipo BNP Paribas e UniCredit CIB, hanno deciso di ritirare l'offerta di vendita e sottoscrizione delle azioni ordinarie della società a causa del "sempre più marcato" deterioramento delle mercati finanziari.

La società, tuttavia, conferma i propri piani di crescita e di sviluppo e che la quotazione "resta un obiettivo strategico anche in considerazione del forte apprezzamento e interesse" dimostrati da investitori italiani e internazionali, dice una nota.

Il ritiro dell'Ipo Fedrigoni era nell'aria già ieri. Due gestori interpellati da Reuters, infatti, hanno dichiarato che non si sarebbero sorpresi se l'offerta fosse stata ritirata.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia