Francia supera Italia e ritorna primo produttore mondiale vino in 2014

giovedì 23 ottobre 2014 12:38
 

PARIGI, 23 ottobre (Reuters) - La Francia dovrebbe tornare quest'anno il primo produttore mondiale di vino davanti all'Italia, mentre la produzione globale è prevista in calo a causa delle condizioni climatiche.

La produzione mondiale dovrebbe calare del 6% a 271 milioni di ettolitri, tornando a livelli medio storici, secondo la stima diffusa oggi dall'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (Oiv).

La Francia, con una produzione in rialzo del 10% a 46,2 milioni di ettolitri, supererà l'Italia e la Spagna, che registrano invece rispettivamente un calo del 15% e del 19%.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia