Governo non eserciterà Golden power su cessioni quote Rai Way, Cdp Reti

giovedì 23 ottobre 2014 11:51
 

ROMA, 23 ottobre (Reuters) - Il governo non eserciterà i poteri di veto previsti dalla Golden power per bloccare il conferimento della partecipazione in Terna da Cdp a Cdp Reti, così come la vendita di una quota di Rai Way.

Lo dice la presidenza del Consiglio in una nota.

Cassa depositi e prestiti ha siglato un accordo da oltre 2 miliardi di euro per cedere a State Grid of China il 35% di Cdp Reti, la holding che detiene il 30% di Terna e Snam.

La Rai vuole cedere una quota di minoranza di Rai Way, la società che gestisce la rete di trasmissione del segnale televisivo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia