Intesa SP può essere polo aggregante ma nulla oggi su tavolo - Ceo

martedì 21 ottobre 2014 13:00
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - Intesa Sanpaolo può essere un polo aggregante nel settore bancario, anche se oggi non c'è nessuna opzione di questo tipo sul tavolo.

Lo ha detto il Ceo Carlo Messina a margine di un evento sottolineando che la banca non sarà coinvolta nel probabile consolidamento del mercato domestico, dove vede possibili integrazioni tra istituti di media dimensione.

"Il riposizionamento di valore che ha avuto Intesa Sanpaolo ci mette in una posizione di tranquillità. Pensiamo che Intesa possa essere un soggetto aggregante e non oggetto di scalata, ma oggi non c'è nessuna opzione sul nostro tavolo di crescita esogena", ha detto il manager che ha escluso un interesse delle grandi banche per le piccole landesbank tedesche.

"Sono interessato a crescere nel private banking e una volta che avremo chiaro l'esito degli stress test farò delle riflessioni su questo. Non ho inoltre nessuna intenzione di uscire dall'asset management", ha proseguito.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia