Mps, prove tecniche di rimbalzo, vista volatilità fino a risultati Bce

martedì 21 ottobre 2014 09:52
 

MILANO, 21 ottobre (Reuters) - Monte Paschi prova a rimbalzare dopo la seduta di ieri, condotta all'insegna della volatilità, e grazie a un clima generale più clemente sui bancari.

Il titolo sale del 2,63% a 0,8575 euro dopo che ieri aveva perso l'1,88% sulle indiscrezioni riguardo l'esito del comprehensive assessment della Bce, poi smentite dall'istituto. I volumi sono nella norma rispetto alla media delle ultime 30 sedute e modesti rispetto a quella degli ultimi cinque giorni.

Il bilancio degli ultimi sei mesi è negativo con un calo del 43% e il titolo capitalizza circa 4,3 miliardi, meno dei 5 miliardi raccolti la scorsa estate con l'aumento di capitale.

Lo stoxx dei bancari italiani sale dell'1,41%, quello europeo dello 0,47%.

"Probabile che il titolo resti molto volatile finché non saranno noti i risultati dei test della Bce", commenta un trader che non esclude che ci possa essere forte volatilità anche nei giorni successivi alla pubblicazione dell'esito dei test.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia