Borsa Usa in deciso rialzo su trimestrali e dati macro positivi

venerdì 17 ottobre 2014 19:16
 

NEW YORK, 17 ottobre (Reuters) - L'azionario Usa è in netto rialzo sulla scia di solidi risultati trimestrali che contribuiscono a bilanciare i timori circa l'impatto della debole domanda globale sulla crescita negli Stati Uniti.

Nonostante il balzo odierno, l'indice benchmarck S&P sta andando verso la quarta seduta consecutiva in calo, la serie più lunga da oltre tre anni, ed in ribasso del 6% circa rispetto ai massimi record, sempre a causa dei timori legati allo stato di salute dell'economia globale e al virus Ebola.

Fra i singoli titoli General Electric sale del 3,4% a 25,07 dollari dopo l'annuncio di risultati del terzo trimestre sopra le attese degli analisti. Honeywell cresce del 4,1% a 89.27 dollari dopo i risultati trimestrali.

Intorno alle 19,00 l'indice Dow Jones sale dell'1,82% a 16.411 punti, il Nasdaq sale dell'1,5% a 4.279 punti, mentre lo S&P500 cresce dell'1,56% a 1.891 punti.

Anche i dati odierni contribuiscono a ridurre i timori legati all'andamento dell'economia, come l'avvio dei nuovi cantieri residenziali in crescita a settembre e l'indice sulla fiducia dei consumatori ad ottobre dell'Università del Michigan sopra le attese.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...