Torre sgr perfeziona acquisto due immobili a Bologna da Ciosso per 41 mln

venerdì 17 ottobre 2014 12:06
 

MILANO, 17 ottobre (Reuters) - Torre sgr, società che gestisce il fondo immobiliare chiuso Opportunità Italia e partecipata da UniCredit e da fondi gestiti da Fortress, ha perfezionato l'acquisto di due immobili a Bologna a un prezzo complessivo di 41 milioni di euro.

Il contratto d'acquisto era stato sottoscritto lo scorso luglio con Ciosso Srl, società riconducibile alle famiglie Stefanel e Gandolfi, e i suoi effetti erano subordinati al mancato esercizio da parte del ministero per i Beni Culturali e da altri enti del diritto di prelazione esistente sugli immobili, spiega una nota.

Torre sgr è stata assistita da Legance Avvocati Associati, mentre Ciosso dallo studio Princivalli-d'Alesio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia