October 17, 2014 / 7:00 AM / 3 years ago

PUNTO 2-Auto Europa, settembre in rialzo 6,1%, per Fca bene Spagna e Ypsilon

3 IN. DI LETTURA

(Aggiunge nota Ihs)

MILANO, 17 ottobre (Reuters) - L'auto in Europa conferma a settembre il rialzo intrapreso da inizio anno con Fca che migliora, anche se di poco, la sua performance grazie al marchio Fiat, a Jeep che punta a un aumento del 50% nell'anno e a un balzo di Lancia-Chrysler.

Secondo i dati di Acea, associazione europea dei produttori, le immatricolazioni di auto in Europa (Ue28 + Efta) a settembre si attestano a 1,269 milioni di veicoli, in rialzo del 6,1% su anno, non lontano dal +5,8% dei 9 mesi.

Il gruppo Fiat ha immatricolato 68.837 veicoli, in rialzo del 6% annuo, mostrando una dinamica in miglioramento rispetto all'aumento del 2,6% dei primi nove mesi.

La quota di mercato di Fiat a settembre è pari al 5,4%, in linea con lo stesso mese del 2013.

Nei 9 mesi la quota è al 5,9% dal 6,1% dello scorso anno.

Per Ihs Segnale Positivo Ma Resta Cautela

Carlos Da Silva, di IHS Automotive, dice che la regione é su un sentiero positivo, ma ci sono ragioni per rimanere cauti.

Ci sono infatti elementi che hanno fornito un "sostegno artificiale" ai dati: l'effetto calendario, il numero di cambi di targa nel Regno Unito e la spinta di concessionari e produttori sulle vendite per la chiusura del trimestre.

Da Silva, che per il 2014 prevede in Europa un aumento del 5,4% a poco sopra 12,5 milioni di veicoli immatricolati, indica anche elementi per essere ottimisti.

"Comunque vada l'economia, molti mercati hanno bisogno di rimpiazzare la flotta dopo una fase di domanda debole negli ultimi anni", dice. "Questa è chiaramente la ragione dei forti aumenti di Portogallo e Grecia".

I due Paesi hanno registrato rialzi superiori al 30%. In mancanza di un rinnovo delle flotte, tenere un'auto diventa inutile e molto costoso.

Per Fca Bene La Spagna E Ypsilon

Il marchio Fiat sale del 4,2% rispetto al +2,2% dei primi nove mesi, grazie anche al buon andamento in Spagna, dove ha registrato +34,2% rispetto al +26% del mercato, che è sostenuto dagli incentivi, come spiega una nota Fiat.

500 e Panda sono le più vendute del segmento A.

L'aumento del 13,2% di Lancia Chrysler rispetto al -2,4% dei nove mesi è sostenuto dalla Ypsilon che a settembre ha visto un aumento del 33%, continua la nota.

Alfa Romeo perde il 13,2% non lontano dal -10,4% dei nove mesi, nonostante gli aumenti in Spagna e Svizzera.

Jeep continua a correre segnando +61%, dal +46,9% dei nove mesi. La parte del leone la fa la Gran Bretagna con +134%.

Le quote dei vari marchi rimangono costanti o quasi con Fiat al 4,1%, Lancia e Alfa che insieme fanno circa l'1% del mercato europeo e Jeep che sale allo 0,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below