Tfr in busta paga possibile da 1 gennaio 2015 - Padoan

giovedì 16 ottobre 2014 09:48
 

ROMA, 16 ottobre (Reuters) - La possibilità di ricevere il Tfr in busta paga sarà riconosciuta ai lavoratori italiani a partire dal 1 gennaio 2015, secondo il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan.

"Esattamente", ha risposto il ministro al giornalista che gli chiedeva se l'operazione sul Tfr partirà dal 1 gennaio del prossimo anno.

Sul Tfr nella legge di Stabilità "viene data ai lavoratori la facoltà, assolutamente volontaria, di mettersi in tasca il Tfr invece che versarlo" alle imprese, ha spiegato Padoan parlando ai microfoni di Radio Anch'io.

L'operazione "potrebbe generare una carenza di liquidità. Per ovviare a questo abbiamo un accordo con le imprese bancarie che compensa, a costo molto molto favorevole, le esigenze di liquidità", ha precisato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia